• Una vita HandMade!

    Pages

    BRACCIALI DI COTONE CON MATERIALE DI RICICLO


    Non serve essere delle esperte crochettare o sarte d.o.c. per poter creare da sè qualcosa da indossare, qualcosa che sia unico e speciale, proprio perché a guardarlo farà pensare "woww!! questo l'ho fatto io!".
    E questi ne sono la prova.

    BRACCIALI DI COTONE

     

    Questi bracciali in cotone sono creati partendo dal cartone che trovate all'interno dei rotoli di scotch una volta terminati (quindi mi raccomando, se vi capita teneteli da parte..)
    Il lavoro come vi abbiamo detto è semplice semplice.




    INIZIAMO!!
    Innanzitutto, dovete regolare la larghezza del bracciale a seconda del vostro polso. Per fare questo, togliete direttamente un pezzetto del rotolo e richiudetelo semplicemente con 3/4 giri di scotch. Il cotone penserà a tenerlo fermo.  


    RIVESTIAMO!!
    Dovete iniziare a girare tutto intorno al vostro rotolino il filo di cotone, che sia bello fitto in modo non si veda quello che c'è all'interno una volta finito. La parte iniziale e la parte finale possono essere fermati con una punta di colla a caldo, ne basta davvero poca.
    Ed ecco i nostri coloratissimi bracciali Rainbow Cotton Eco Bracelet! 


    In alternativa, se sapete lavorare all'uncinetto, è possibile creare i bracciali in cotone rivestendoli a punto basso. NoI ad esempio abbiamo utilizzato questa tecnica per creare i manici economici e fai da te per una borsa.


    Se non disponete dei rotoli di scotch potete anche ritagliare a rondelline una bottiglia di plastica per ottenere il vostro bracciale di base da rivestire, ma tenete conto che in questo modo i bracciali saranno più fragili.

    COME RICICLARE UNA BOTTIGLIA DI PLASTICA
    Se utilizzate la bottiglia in plastica con la tecnica dell' "arrotolamento" che vi abbiamo illustrato sopra, vi consigliamo di utilizzare la fettuccia (o la stoffa) al posto del cotone, proprio perché la fettuccia è molto più rigida. Vi accorgerete anche dell'immensa differenza nel tempo che impiegherete a finire il bracciale! Con la fettuccia si fa prestissimo! 
    Se volete saperne di più ed avere alcune idee per riciclare le bottiglie in plastica creando dei fantastici Bijoux in Pet, leggete QUI.

    6 commenti:

    1. Ciao piacere di conoscervi. Troppo bello questo blog, ricco di idee innovative e riciclose. Il titolo poi davvero simpatico, sono genovese anch'io.
      Vi seguo da subito.
      a presto, se vi fa piacere passatemi a trovare.
      Sabrina

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao, sto per passare da te! ;) curiosissima!!! :D

        Elimina
    2. Scusa sai ma ti sembra che prendi le mie foto e poi metti il link ad un altro blog???
      Per favore puoi almeno aggiungere i crediti giusti?

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Scusami, non l'ho fatto apposta. Spesso mi ritrovo a scrivere post mentre faccio mille altre cose e ogni tanto qualcosa mi sfugge!
        Prego.
        In ogni caso, resto dell'idea che c'è modo e modo per dire le cose........almeno, io la penso così.
        Ciao! :)

        Elimina
    3. ah ah ci avrei giurato che il commento sarebbe stato cancellato. la verità ti fa male!!! ciao incapace :) addio!!! ahahah

      RispondiElimina
      Risposte
      1. n tutta sincerità mi passa anche la voglia di rispondere ad una persona che scrive nascondendosi dietro ad un "anonimo".
        Questo è un blog di condivisione. Condividere per noi significa poter creare un gruppo di persone caratterizzate da una grande passione comune che alimenta, allo stesso tempo, stima - fiducia - affetto all'interno di esso. Se abbiamo bisogno di consigli possiamo chiedere e così vale anche per tutti coloro che chiedono a noi, non ci siamo mai tirate indietro.
        Ti assicuro che le nostre lettrici non si permetterebbero mai e poi mai di insultare in quel modo un lavoro altrui definendolo "mal rifinito" e dando dell' "incapace" all'autore... Autore che peraltro non siamo noi, si tratta di un'idea presa da un blog molto importante e competente nell'ambito creativo, che stimiamo molto e non siamo nemmeno le uniche a farlo!
        Per cui, detto questo, mi spiace non poter ripubblicare il tuo commento offensivo leggibile a tutti, perché solo questo sarebbe un'adeguata risposta.
        Inoltre, ti esorterei a non pubblicare ulteriori commenti se non identificata, mica per niente... si tratta solo di essere consapevoli e capaci a prendersi le proprie responsabilità.

        Elimina