• Una vita HandMade!

    Pages

    CESTINO VELOCE A CROCHET


    Oggi abbiamo voglia di creare qualcosa di semplice e super veloce all'uncinetto.
    Abbiamo acquistato della fettuccia low cost di un bel colore senape e ci è venuta l'ispirazione per creare uno svuotatasche all'uncinetto rotondo.


    Che cosa vi occorre?
    - circa 150 - 200 gr di fettuccia (vi ricordiamo che potete anche creare la fettuccia fai da te con vecchie magliette, ritagli di stoffa o borse)
    - uncinetto n. 10 o n.12 a piacere

    Tempo di esecuzione: massimo 1 ora

    Tutorial cestino tondo - svuotatasche all'uncinetto 
    1° GIRO: avviate il cerchio magico, al cui interno andrete a lavorare 4 maglie basse (4)
    Utilizzate un segnapunti per ricordarvi il punto d'inizio giro.
    2° GIRO: 2 maglie basse (aum.) in ogni punto (8)
    3° GIRO: 2 maglie basse (aum.) in ogni punto (16)
    4° GIRO: 1 maglia bassa, 1 aum. (2 m.b. nello stesso punto), 1 m.b., 1 aum.... (24)
    5° GIRO: 2 m.b., 1 aum., 2 m.b., 1 aum. (32)


    Abbiamo terminato il fondo del cestino. Se desiderate fare il cestino più grande, vi basterà continuare a distribuire gli aumenti nei giri successivi a piacere. Come lavorare in tondo all'uncinetto e distribuire gli aumenti giusti? Nel 6° giro farete 3 m.b. e 1 aum.; nel 7° giro ci saranno 4 m.b. e 1 aum. e così via. In questo modo il cerchio crescerà senza ondulare.

    Nel dettaglio, ecco i punti come si distribuiscono nel cerchio per far sì che gli aumenti siano regolari:

    A questo punto, per far sì che il cestino non aumenti più e che inizi a curvare, dobbiamo semplicemente continuare a lavorare senza distribuire alcun aumento.
    Per fare un po' di "decoro" e vedere lo stacco con la base del cestino, iniziamo a lavorare con maglie basse in rilievo.
    Per eseguire questo punto, vi basterà puntare l'uncinetto solo nel filo posteriore del punto sottostante (quindi al centro della catenella che vedete), come in foto:


    Ricordatevi di mettere il segnapunti per poter contare i giri effettuati da qui in poi.
    I marcatori per maglia e uncinetto sono un comodissimo accessorio da avere e con una spesa esigua vi permetteranno di crochettare in modo spensierato davanti alla tv senza dover sempre stare a contare!


    6° - 7° - 8° GIRO (o più giri per un cesto più alto): eseguite tutte maglie basse in rilievo, senza aumenti. (32+32+32)
    Questo è il risultato che otterrete, con un motivo leggermente a righe:


    9° GIRO: per dare al cestino una forma a ciotolina (o come viene definito CROCHET BOWL), nell'ultimo giro abbiamo distribuito alcune diminuzioni (2 maglie basse in rilievo chiuse insieme), ovvero: ogni 5 maglie basse in rilievo, 1 diminuzione (tot. 28 punti). Finire con 1 maglia bassissima.

    Il cestino è finito, ed ora che avete capito il metodo per creare cestini all'uncinetto senza avere uno schema fisso, potete sbizzarrirvi a creare cestini da sparpagliare per la casa (portavasi, portariviste ecc...). 
    Prossimamente, vi insegneremo a creare un semplice cestino quadrato a crochet. Bye!



    0 commenti:

    Posta un commento