• Una vita HandMade!

    Pages

    COME SI CAMBIA IL COLORE DEL FILO


    Una volta che abbiamo appreso le tecniche di base dell'uncinetto, possiamo iniziare a lavorare di fantasia. Senza andare a lavorare punti strani, iniziamo ad imparare come si eseguono alcuni dei tanti motivi all'uncinetto bicolore, che sono decisamente d'effetto.


    Anche in questo caso, iniziamo dall'ABC, ovvero: come si cambia il colore del filo all'uncinetto? Come faccio a creare un lavoro con più colori senza dover impazzire per mettere a posto i fili e a dover lavorare più gomitoli insieme?

    Per farvi una dimostrazione, abbiamo preparato questa piastrella Granny a sfondo bianco con cuori rossi, lavorandola in cerchio con 2 fili (1 bianco e 1 rosso) e cambiando il colore mano a mano che si procede a seconda del colore del punto che deve essere eseguito.
    Se guardiamo questa piastrella, a primo impatto può venire in mente di dover usare 4 differenti gomitoli rossi, in modo da lavorare separatamente ogni sezione. In realtà, ciò comporterebbe quasi certamente un garbuglio di fili e ci farebbe letteralmente impazzire! Per fortuna, esiste un modo molto più semplice :)

    Per fare il cambio del colore, potrete partire con tutti i fili; mano a mano che procede il lavoro, vi basterà eseguire il punto con il filo che vi serve, inglobando all'interno del punto stesso l'altro filo del colore che non vi serve. In questo modo, avrete sempre i 2 fili a vostra disposizione e potrete eseguire i punti del colore a vostro piacimento (ovviamente la stessa cosa potrà essere anche fatto con più di 2 fili / colori).
      
    E così, questi sono i punti in bianco:


    .. e questi sono i punti in rosso:



     Un gioco da ragazzi!

    0 commenti:

    Posta un commento