• Una vita HandMade!

    Pages

    GRANNY TUTORIAL: 4 MAKING LINKS


    Come promesso, partiamo con la spiegazione della prima piastrella a crochet (di 20) che andremo a lavorare nei prossimi mesi per realizzare la coperta matrimoniale granny di Crochet Me.
    Avendo scelto la Lana Grossa Mille II in 17 tonalità, anziché 6 colori come da schema originale, abbiamo scelto di iniziare a lavorare i quadrati tinta unita per evitare che ci venga a mancare il filato; dopodiché, coi colori restanti, faremo le piastrelle granny colorate distribuendo le tonalità in base alla loro posizione nella coperta e alla disponibilità del filato rimasto.
    Le piastrelle tinta unita sono in totale 4:
    - Double Twist

    - Making Link ( 75 gr di Lana Mille, pari a circa 80 mt)
    - Tunisian Cables
    - Lotus Blossom
    A questo elenco, ci pare giusto aggiungere anche altre 2 piastrelle, che hanno un colore dominante:
    - Tapestry Crochet Heart
    - Snow at Midnight ( 100 gr di Lana Mille scura, pari a circa 110 mt + 25gr chiara per il decoro)
    Una volta che avete lavorato queste mattonelle granny a tinta unita, potete decidere il da farsi sugli altri colori (qualora rimaniate fedeli allo schema originale, il problema non sussiste).
    Abbiamo già creato qualche mattonella e sembra che, fino ad ora, la quantità in mt di filato da usare che è indicato sull'E-Book di Crochet Me per ogni quadretto sia abbastanza fedele alla realtà, però è sempre bene fare alcuni calcoli e proporzioni sui quadrati già creati.


    TUTORIAL GRANNY SQUARE
    4. MAKING LINKS (pag. 3)


    Per creare la coperta, abbiamo cercato di andare per gradi in quanto a difficoltà e velocità nella realizzazione dei quadrati.
    Questo quadrato è molto veloce da fare e sono sufficienti 75gr (80 mt) di Lana Grossa Mille da lavorare con l'uncinetto n. 6.

    Lo schema raffigurato del quadrato lo trovate a pagina 3 dell'E-Book.

    Il quadrato si lavora sul tondo, partendo dal centro, per un totale di 7 giri.
    In pratica, si alternano giri a maglia bassa (noi abbiamo usato la mezza maglia alta) e giri a punto X.
    Il punto X, è un incrocio di maglie (2 in basso e 2 in alto) eseguite nello stesso giro e incrociate nel centro. Viene eseguita utilizzando la doppia maglia alta (2 gettate sul filo, si chiude a 2 a 2 - tot. 3 volte)
    Ecco, nello specifico, come si eseguono le X.

    Come si esegue la X all'inizio dei giri
    1) 4 catenelle, filo 2 volte sull'uncinetto
    2) saltare 3 punti di base ed eseguire una doppia maglia alta, chiudere insieme alla 3° catenella (centro della X)
    3) 7 catenelle
    4) filo 2 volte sull'uncinetto
    5) puntare l'uncinetto nel punto in cui le 2 maglie sono chiuse insieme ed eseguire una doppia maglia alta
    6) la X è terminata

    Questo metodo può essere utilizzato solo all'inizio dei giri perché si parte dal basso (giro precedente) e si finisce in alto.

    Per i tutti i punti successivi, il procedimento è differente: si parte dall'alto e si ritorna in alto.

     Come si eseguono tutte le altre X:
    1) 4 volte filo sull'uncinetto
    2) eseguire una doppia maglia alta (sull'uncinetto restano ancora 4 fili)
    3) 2 volte filo sull'uncinetto
    4) eseguire una doppia maglia alta e chiudere con la prima doppia maglia alta eseguita (centro della X) - restano 4 fili sull'uncinetto
    5) chiudere i fili rimanenti sull'uncinetto a 2 a 2 per 3 volte: si ottiene l'equivalente della doppia maglia alta, in alto a destra
    6) 3 catenelle, 2 volte filo sull'uncinetto
    7) eseguire l'ultima doppia maglia alta, puntando al centro della X

    Le doppie maglie alte che stanno alla base della X, sia per gli angoli che per i punti tra un angolo e l'altro, vanno fatti con le distanze indicate nello schema dell'E-book (per cui contate quante maglie dovete saltare alla base)


    Tra un giro e l'altro di X e sul bordo, va eseguito un giro a punto basso per rendere un po' più evidente il distacco tra un giro e l'altro. Noi abbiamo scelto di fare la mezza maglia alta perché leggermente più evidente.
    I punti vanno disposti come segue:
    - 2 punti tra una X e l'altra, ad eccezione delle X ad angolo che vogliono 3 punti al posto di 2
    - 3 punti all'interno delle X (dove ci sono le 3 catenelle)
    - 6 punti all'interno della X che fa angolo

    In questo modo vi verrà un quadrato perfetto.

    Vi ricordiamo che potete seguire tutti gli schemi granny della coperta, ogni piastrella è eseguita con una tecnica diversa.

    0 commenti:

    Posta un commento