• Una vita HandMade!

    Pages

    ETICHETTE FAI DA TE


    Un'etichetta, o cartellino che sia, rappresenta la carta d'identità di un prodotto. Ancor più se si tratta di un prodotto artigianale Handmade, ovvero fatto a mano.
    Fornire all'acquirente delle nostre creazioni un'etichetta fai da te, fatta e studiata appositamente per quel tipo di prodotto, ne aumenta il valore intrinseco stesso.

    Oggi vi proponiamo un modo semplice per creare in maniera veloce un cartellino fai da te  utilizzando il cartoncino: il cartellino è rigido, rustico, minimal ed economico, come piace a noi!

    Abbiamo utilizzato il cartoncino ondulato riciclato da una scatola porta bottiglie (di quelle che in genere vengono vendute sotto le feste per contenere le bottiglie di vino che si regalano a Natale). In alternativa, se non disponete di queste, potete acquistare direttamente dei fogli di cartonicino o carta spessa ruvida, oppure potete usare il cartone spesso delle scatole in avana o vecchie borse di carta rinforzata.

    Innanzitutto, dovete creare a computer una griglia di rettangoli che andranno a contenere la "carta d'identità" del prodotto, includendo tutte le informazioni che volete fornire all'acquirente.

    Per ottimizzare lo spazio sul foglio bianco A4, abbiamo creato 10 rettangoli 6x10 cm, nei quali siamo andati ad inserire il nostro layout grafico.


    Dopodiché, abbiamo ritagliato i vari rettangoli e, usandoli come riferimento, siamo andati a ricavare la nostra sagoma sul cartoncino, ovvero un rettangolo più grande di circa 1 cm per ogni lato rispetto al foglio bianco.

    Con la colla a stick, abbiamo incollato il foglio bianco centrato sul cartoncino nella parte liscia, lasciando la parte ondulata per il retro visibile del cartellino.

    Con la foratrice per fogli, abbiamo effettuato il foro nel quale faremo passare un filo di spago.
    Per rendere più speciale il cartellino, non ci siamo limitate a fare il solo foro, ma abbiamo aggiunto un occhiello dorato con il relativo attrezzo. 
    Per chi non la conosce, si tratta di una pinza occhiellatrice manuale: il suo prezzo non supera i 10 euro e si trova in qualsiasi negozio di fai da te, occhielli di ricambio compresi.
    E' molto utile per le creazioni aritigianali per impreziosire il lavoro (es. per gli orecchini in stoffa, si può mettere un occhiello dove andremo ad inserire il gancio degli orecchini, la monchella)
    Per utilizzare l'occhiellatrice, dovete inserire l'occhiello nel foro nella posizione corretta finale, dopodiché stringete con la pinza tenendola nella posizione corretta rispetto all'occhiello come da foto. L'occhiello è fissato: arricciato sul retro, liscio sul davanti.

    Infine, andiamo a togliare un pezzo di spago che andremo ad annodare: ci servirà per legarlo alla creazione con l'utilizzo di una pizzola spilla da ballia, in modo da non rovinare il nostro prodotto.



     Ed ecco che il nostro cartellino fai da te è finito, pronto per essere destinato al nostro prodotto.
    Ci sono voluti circa 5 minuti per crearlo e praticamente è stato fatto a costo zero.


    Potete utilizzare questa idea anche per creare etichette per i pacchi regalo, rendendo la vostra confezione regalo ancora più curata.
    Ci auguriamo che questo tutorial possa essere un buono spunto creativo per tutte le hobbiste che ci seguono. Avremo prestissimo altre idee per voi!

    2 commenti:

    1. Belle! Creative! E personalizzate per ogni creazione!
      Complimenti, davvero originali.
      E bella anche la nuova "faccia" del blog... mancavo da un po' e mi sono persa un po' di aggiornamenti ;)
      Daniela

      RispondiElimina